Gruppo di ricerca sulla geologia delle Risorse Lapidee - Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze della Terra - www.geo.unifi.it

La Cupolaaaaa

La Cupola del Brunelleschi “erta sopra i cieli, ampla da coprire chon la sua ombra tutti i popoli toscani” (L.B. Alberti, De Pictura, 1435) con i suoi 114,5m si staglia sul profilo urbano di Firenze in cui l’altezza degli edifici privati fu deliberata dal Comune nel 1250 non potere essere superiore a 50 braccia fiorentine (circa 30m); tale delibera, tuttora vigente, fa si che la Cupola costituisca un elemento catalizzatore della vista della città da ogni dove. La Cattedrale di Santa Maria del Fiore e la sua Cupola vennero concepite alla fine del XIII secolo, e Brunelleschi ne definì le strutture e la voltò negli anni 1417-1436. Dall’analisi della documentazione contenuta negli archivi dell’Opera del Duomo, ora on-line (http://www.operaduomo.firenze.it/cupola/home_eng.html) appare evidente che, per realizzare la Cupola, Brunelleschi pose particolare attenzione alla scelta dei materiali definendone le tipologie, le misure, la provenienza, le modalità d’uso e di messa in opera

Cupola
Visualizza Brunelleschi's Cupola in una mappa di dimensioni maggiori

PDF Eng PDF Ita

PDF video report

Video inspection ( n.6 files)

Prof. Geol. Massimo Coli
Dip. Scienze della Terra – UNIFI