Gruppo di ricerca sulla geologia delle Risorse Lapidee - Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze della Terra - www.geo.unifi.it

La materia prima litica entra nella storia dell’Uomo sin dalle origini,
nella fase di passaggio dalla natura alla cultura.

Durante la preistoria l’Uomo ha dapprima raccolto materiali in alveo e in affioramento, come in una sorta di cava atipica, per un loro uso diretto, solo successivamente ha aperto cave passando dall’uso della pietra quale materiale all’uso della pietra quale materia prima.



Questo processo comportò la creazione di un ciclo lavorativo completo:
scelta della pietra giusta, sua coltivazione, estrazione, sbozzatura, trasporto, messa in opera, rifinitura.

Da allora l’uso della pietra come materiale da costruzione, sia povero per costruzioni ordinarie e di uso comune, sia pregiato per templi, sepolcri ed edifici di alto impatto mediatico è legato alla storia stessa dell’uomo e le risorse lapidee storiche rappresentano anche un elemento culturale in quanto impiegate come materia prima per realizzare i capolavori della scultura e dell’architettura che fanno parte del patrimonio culturale dell’umanità che costituiscono uno strumento formidabile di trasmissione di testimonianze, e quindi di collegamento culturale fra le generazioni passate e quelle future.

La conoscenza culturale delle risorse lapide storiche, del loro uso, delle loro tecniche di coltivazione, delle loro caratteristiche intrinseche, dall’epoca romana ad oggi, può fornire un ampio panorama del significato storico e culturale di questi materiali, sottolineando l’importanza di un’attività sociale ed economica assai rilevante nella storia e nelle tradizioni dei popoli.




Risorse Lapidee



Nell’ambito della sua attività il Gruppo di Ricerca sulle Risorse Lapidee ha effettuato vari studi sull’uso storico della pietra; tali studi sono stati oggetto di pubblicazioni scientifiche e di presentazioni a Congressi nazionali ed internazionali. Questa sezione presenta una sintesi di tali studi, anche con interfaccia con Google Earth ®.
Antinopolis, Via Nova Hadriana, 
Wadi Hammamat, Populonia, Roselle Cosa
Pietra Serena, Pistoia.

PRIN 2004



Le risorse lapidee dall'antichità ad oggi in area mediterranea: identità culturali e tecnologie. Sperimentazioni integrate per la conoscenza, restauro e valorizzazione Il Progetto di Ricerca di interesse nazionale, ha avuto come finalità una rivalutazione e riproposizione culturale, scientifica e valorizzativa dell'uso storico della risorsa lapidea nell'area mediterranea dalla preistoria ai tempi moderni tramite...

GeoRisLap



Il Corso di Geologia delle Risorse Lapidee è stato attivo negli a/a 2005/2011 nell’ambito della Classe 86S di Laurea Specialistica in Georisorse e Ambiente (DM 509/99) e della Classe LM-74 di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologia Geologiche (DM 270/04), con il nuovo ordinamento ex DM 17/11 il Corso è stato abolito. Il presente sito raccoglie, riorganizzato, il materiale...